MOBILITÁS ÉS KÖZLEKEDÉS
Európai Közúti Biztonsági Charta
node

Automobile Club d’Italia

  1. Magyar
  2. Italiano
What are you doing/aiming to do for road safety? 
Continueremo anche nei prossimi anni a svolgere azioni per la riduzione degli incidenti stradali.
 
PROGETTO ACI PER IL SOCIALE
Il progetto "ACI per il sociale" mira a difendere le categorie più a rischio nell'utilizzo della strada, i cosiddetti utenti deboli: anziani, disabili, stranieri ecc., attraverso la rimozione degli ostacoli all'esercizio del diritto alla mobilità in sicurezza.
Il progetto intende realizzare una serie di iniziative e servizi a rilevanza sociale diffusi sul territorio, compresa una formula associativa espressamente definita, nella definizione di politiche di tutela delle fasce deboli. In particolare, sotto l'aspetto della sicurezza stradale, il progetto prevede apposite sessioni per la conoscenza o l'aggiornamento della conoscenza delle norme che regolano la circolazione, soprattutto in misura specifica per le norme riguardanti le singole utenze deboli coinvolte, e la sensibilizzazione sulle cause di incidentalità legate a particolari situazioni, ricorrenti per talune categorie (guida in stato d'ebbrezza, sotto l'uso di farmaci, problemi all'udito, uso del cellulare)
 
READY TO GO
Creazione di una rete di scuole guida di elevata qualità, con standard innovativi e Metodo didattico certificato, che consenta agli aspiranti guidatori di conoscere realmente i rischi della strada ed acquisire le corrette tecniche di guida, fornendo alcune competenze spesso sottovalutate nella formazione automobilistica, quali: incidenti e prevenzione; le attitudini alla guida; i sistemi di sicurezza dei veicoli; l'efficienza del veicolo; le corrette tecniche di guida; le tecniche di guida eco-compatibile; il sistema sanzionatorio; i principi della guida difensiva. Le autoscuole coinvolte saranno inoltre dotate di un simulatore per prove di guida sviluppato dal Centro di Scuola Guida Sicura ACI, che consentirà all'allievo di avvicinarsi in maniera progressiva alla guida reale; disporranno inoltre di tutte le dotazioni informatiche necessarie per la simulazione dei test d'esame e per l'esercitazione on-line e in mobilità. Alle tradizionali lezioni pratiche di guida saranno affiancate lezioni particolari, anche in aree dedicate e protette, che permetteranno all'allievo di testare le sue abilità in condizioni complesse, in diverse condizioni di visibilità e di percorso, riproducendo il più possibile alcune situazioni che il futuro automobilista dovrà necessariamente affrontare.
charter your road saftey problem(s) 

 

Your knowledge 

 

Highlighted signatory? 
0
Renewed commitment 
1
Notified for renewal? 
0
Email