MOBILITÀ E TRASPORTO
Carta europea della sicurezza stradale
node

Volontari d'Europa

What are you doing/aiming to do for road safety? 
Nel corso dei prossimi tre anni ci impegneremo a promuovere e favorire la diffusione di un clima di correttezza, di solidarietà e di assistenza tra tutti gli utenti della strada e delle vie di comunicazione, al fine di prevenire gli incidenti e favorire una buona convivenza sulle strade. In concreto ci occuperemo di:
 
- Educazione Stradale durante i molteplici servizi.
Durante i servizi di salvaguardia ambientale e protezione civile si cercherà di trasmettere quel clima di correttezza comportandosi bene in prima persona e attraverso l’attività di prevenzione e ulteriormente con la distribuzione di volantini che promuovono i buoni comportamenti utili per la prevenzione degli incidenti e la sicurezza stradale. Questi servizi vengono svolti a turnazione settimanale.
 
- Incontri mirati.
Serate a tema organizzate nei vari Comuni della Provincia, anche con la partecipazione di rappresentanti delle Forze dell'Ordine, tenute da nostri volontari o vittime di incidenti stradali che raccontano la loro esperienza o confronti con operatori del settore e delle forze dell’ordine. Si possono prevedere almeno 6 incontri annuali.
 
- Manifestazioni pubbliche.
Manifestazioni in occasioni di feste in piazza, fiere, convegni, dove con la presenza di un gazebo dell’associazione o unitamente all’Ufficio Sicurezza Stradale della Provincia sottoporremo chiunque a prove gratuite di misurazione del tasso alcoolico.
Inoltre sensibilizzeremo i presenti con la proiezione di giochi sulla sicurezza stradale e filmati esemplificativi sull’errato uso delle cinture di sicurezza, il mancato uso del casco, uso errato del telefonino. Almeno 8/10 partecipazioni all’anno.
 
- Promozione di corsi di Primo Soccorso.
Corsi di Primo Soccorso principalmente dedicati ai volontari e aderenti dell’associazione ma comunque aperti a tutti. A seconda delle richieste si può prevedere almeno un corso all’anno di 10 lezioni della durata di 3 ore ciascuna, tenute da monitori della Croce Rossa Italiana o da docenti medici o altre associazioni sanitarie del settore qualificate al rilascio di attestati di frequenza.
 
L’associazione partecipa a manifestazioni anche di terzi o convegni sulla sicurezza stradale, incontri di volontari della provincia, meeting di protezione civile, attività teatrali sulla sicurezza stradale anche non espressamente programmate. Inoltre è inserita sul sito intranet della Polizia di Stato e distribuisce materiale sulla sicurezza stradale ai comuni e alle autoscuole
Highlighted signatory? 
0
Renewed commitment 
0
Notified for renewal? 
0